Nei giorni scorsi ho avuto l'onore di fare un intervento all'evento Ge.Mobi, dedicato al mondo dello sviluppo mobile.

Nel corso di questo ho esposto l'interazione possibile di una app scritta in Xamarin Forms con i servizi Azure Mobile App Service (spesso abbreviato ZUMO cioè aZUre MObile), al fine di ottenere offline-sync dei dati nonchè l'autenticazione tramite un provider esterno (Facebbok).

Da questo intervento è nata la serie che state leggendo: spero Vi interessi e Vi piaccia.

Oggi mi permetto di presentarVi un evento a cui tengo particolarmente: Ge.Mobi.


Era un pò che non mi cimentavo con un'installazione di Asterisk: non perchè mi manchi la voglia ma in questi mesi ho preferito passare questa attività ai miei colleghi, che oggettivamente sono molto più bravi e pazienti di me !

Comunque qualche giorno fa qui in azienda dovevamo preparare una macchina ad alta affidabilità con sopra Asterisk, e mi è venuto il "prurito alle mani": il risultato è il tutorial che Vi allego.

Per la cronaca, se Vi interessa, ho usato come dispostivo hardware un PBX Compact Small UTM, di cui trovate il link in allegato.

Sappiate che questa non è assolutamente una pubblicità, non ci guadagno assolutamente nulla, ma è una segnalazione tra colleghi: se per caso avete necessità di un apparato ad altra affidabilità per installarci sopra asterisk questo fa al caso vostro.

Buona lettura

Linkografia

Install on Debian Stretch 9.4 the fabulous Asterisk 14 + Freepbx 14

PBX Compact Small UTM

 

Per parlare dei data trigger penso sia utile fare un doppio salto mortale ! Infatti sono convinto che sia efficace mostrarne le funzionalità tramite l’ausilio di un controllo molto utilizzato in WPF, ListBox, e che sinora non abbiamo visto.

Questo ci permetterà di esporre in modo più agevole di questo tipo di trigger, oltre che iniziare a vedere un controllo abbastanza utilizzato nel mondo WPF.

Contestualmente a questo verranno esposti i rudimenti del databinding, che è il sistema tramite il quale è possibile connettere due proprietà di oggetti differenti e mantenerne i dati sincronizzati.

Del databinding ne parleremo diffusamente nel seguito, ma in questo post ne verrà mostrato un primo utilizzo pratico.

Ed ora... alcune parole su sua maestà ListBox !

Il ListBox è un controllo che permette di presentare una lista di item.

Occorre dire da subito che nel mondo WPF esistono vari controlli che permettono di ottenere medesimi risultati, ma questo in particolare si distingue per il fatto che è molto semplice da utilizzare e dispone inoltre di una funzionalità che permette anche di selezionare uno o più item.

Se siete pratici di programmazione anni '90 potete pensare questo controllo con un mix tra una griglia e una combo che permette la multiselezione.